Clicca per votare agriturismievacanze.it


AGRITURISMI IN ZONA
I Castagni Country House
11,0 km a circa 14 min
Agriturismo Borgo Roncone
11,3 km a circa 16 min
AGRITURISMO I DUE CASALI
15,0 km a circa 21 min
Casale Hortensiae
35,5 km a circa 45 min

Hai un agriturismo nei pressi di questo itinerario e non sei presente?
Pubblicizza il tuo agriturismo!



ITINERARI CONSULTATI
Il Lago di Vico
Lazio: Viterbo (VT)


CONDIVIDI

Il Lago di Vico

Lazio: Viterbo (VT)

Itinerario di viaggio
consultato 2145 volte

Il Lago di Vico è un lago molto limpido, su cui si specchiano il Monte Fogliano e il Monte Venere, un territorio originato da una forte attività vulcanica, che la leggenda fa risalire alla clava di Ercole, uno spazio ristretto dove sono concentrate situazioni ecologiche completamente diverse tra loro.

Possiamo riconoscere il Lago di Vico per la sua forma caratteristica a ferro di cavallo dovuta alla presenza dello sperone del M.te Venere (mt. 837 slm), un particolare cono vulcanico all'interno del cratere principale che ospita il Lago di Vico, formato dall'ultima fase eruttiva del vulcano.

La visita del lago è addolcita da una serie di sentieri naturalistici, percorrendo i quali si può godere di stupendi panorami anche perchè il Lago di Vico ospita un ecosistema di eccezionale importanza, moltissimi sono gli agriturismi vicini al lago di vico, strutture belle ed accoglienti, un posto ideale per soggiornare se si vuole visitare il lago.

La Riserva Naturale Lago di Vico è composta da una grande varietà di ambienti naturali ed ecosistemi, come ad esempio l'ambiente boschivo, con boschi estesi e con alto fusto di faggio e cerro che annoverano esemplari di piante plurisecolari.

L'ambiente più paludoso, concentrato nella zona delle pantanacce, forma acquitrini, canneti e giuncheti che ospitano interessantissime specie di uccelli acquatici.

Il Lago di Vico in Provincia di Viterbo vanta il "primato di altitudine", esso infatti è tra i grandi laghi italiani con bem 510m s.l.m. I suoi dolci rivolti a mezzogiorno sono coperti da boschi di castagni e cerri, mentre nelle zone più fredde compaiono distese di faggi.

Nei dintorni del lago sono numerose le testimonianze di architettura medievale e rinascimentale. Così si presenta questo piccolo ma meraviglioso lago, al cui fascino non sono rimasti immuni etruschi e romani.

Il Lago di Vico è uno dei più belli e meglio conservati dell'Italia centrale. La sua Riserva Naturale si estende nel Comune di Caprarola per 3.240 ettari di cui circa 1.000 sono costituiti da boschi, altrettanti sono occupati dal Lago di Vico e dalle fasce palustri circostanti e i rimanenti ospitano colture agricole, in prevalenza citiamo le nocciole, che costituiscono una delle principali risorse economiche del comprensorio del Lago di Vico.
Il contenuto è stato reperito su internet. Vi preghiamo di verificare date e/o orari che potrebbe risultare incorretti, agriturismievacanze.it esclude ogni responsabilità derivante dall'uso di tali informazioni.




  • Mappa itinerario

caricamento mappa...



AgriturismieVacanze è prodotto dalla Enetwork srl - tutti i diritti sono riservati - copyright © 2012 - p.iva 03370150546 - capitale sociale 10.000€ i.v. - Condizioni di utilizzo