Clicca per votare agriturismievacanze.it




CONDIVIDI



Cosa pensa il web, le regioni italiane con la migliore reputation.

Pubblicato il: 18/10/2017, è stato letto 88 volte

Un anno di monitoraggio per analizzare oltre 7 milioni di recensioni online relative a più di 200mila strutture ricettive italiane di tutte le tipologie, case vacanza incluse: lo ha fatto Travel Appeal, con l’obiettivo di verificare com’è percepita l’offerta ricettiva delle diverse regioni italiane e quale ne è la reputazione turistica online. Alle 6 regioni che sono risultate più apprezzate dagli utenti del web, sia italiani che stranieri(da 10 paesi), Travel Appeal ha assegnato il Premio Italia Destinazione Digitale, conferito ai loro rappresentanti al TTG Incontri di Rimini.

L'analisi della reputazione, riportata su Even Report, è basata sui giudizi pubblicati dagli utenti su Booking.com, Tripadvisor, Expedia e Google: elaborate con un sistema di intelligenza artificiale che ne ha analizzato rating e contenuti riferiti a 8 aspetti (camere, posizione, servizi, ristorazione, accoglienza, pulizia, tariffe e qualità del wi-fi), le recensioni rilevano la generale soddisfazione di chi ha soggiornato nelle strutture italiane, con un sentiment positivo dell’83,9% e in aumento rispetto allo scorso anno di 1,5 punti. Il buon risultato non è però privo di punti di debolezza: le recensioni premiano infatti la pulizia, l’accoglienza e la posizione delle strutture ricettive ma ne lamentano i costi e ne rilevano deficit sul fronte della connessione wi-fi. Tra gli stranieri, i più soddisfatti dalle strutture nelle quali hanno alloggiato sono i russi, seguiti dai francesi e dagli americani.

a regione con la migliore reputazione
Con un sentiment positivo ben al di sopra della media nazionale e che arriva all’88,5% l’Alto Adige è la regione con la migliore reputazione turistica. Seconda è la Basilicata (87,7%) e terza è la Valle d’Aosta (87,3%) seguita da Umbria, Trentino e Puglia.

La regione più recensita
Analizzando il rapporto quantitativo tra recensioni e strutture ricettive, il riconoscimento di Traveal Appeal alla regione più recensita va al Veneto, forte di 64 recensioni per struttura per complessive 888.045 recensioni. Al secondo posto si piazza l’Emilia Romagna (63 recensioni in media, 507.504 totali) e terza la Lombardia (61 recensioni per struttura, 978.578 totali).

La regione più accogliente
Le regioni con le strutture più ricche di comfort e con il personale più disponibile risultano essere le più piccole: con un indice di soddisfazione per l’accoglienza del 94,7% è infatti l’Umbria a conquistare il primato di regione più accogliente, seguita da Valle d’Aosta (93,9%) e Basilicata (93,8%).

La regione più apprezzata dagli stranieri
I territori più accoglienti sono anche quelli più amati dagli stranieri: la Basilicata è la regione più apprezzata dai turisti internazionali con un indice di soddisfazione dell’88,9%. Sul podio anche Valle d’Aosta, seconda con 87,6% di sentiment positivo, e l’Umbria, terza con l’87,5%.

Gli altri primati
Nell’ambito del Premio Italia Destinazione Digitale, il Piemonte ha vinto il riconoscimento per le strutture con la miglior connettività, la Calabria per il ricettivo con il miglior potenziale di fidelizzazione dei clienti e la Valle d’Aosta si è aggiudicata una menzione speciale quale regione dalla reputazione turistica online più promettente.

Lascia un tuo commento:

Se non sei registrato compila il form, altrimenti esegui il login!




AgriturismieVacanze è prodotto dalla Enetwork srl - tutti i diritti sono riservati - copyright © 2012 - p.iva 03370150546 - capitale sociale 10.000€ i.v. - Condizioni di utilizzo