Clicca per votare agriturismievacanze.it


OFFERTE

OFFERTA SPECIALE WEEKEND

valore:
da 71 €
hai uno sconto del 30%dettagli offerta
prezzo:
50 €

LAST MINUTE PER SOGGIORNO NELLA CAMPAGNA TOSCANA

valore:
da 643 €
hai uno sconto del 30%dettagli offerta
prezzo:
450 €



OFFERTE E LAST MINUTE




CONDIVIDI

Idee menù per il pranzo di Natale

Pubblicato il: 28/11/2011, è stato letto 2718 volte

Le temperature si sono abbassate, dicembre è alle porte, e oggi parliamo del pranzo di Natale visto che manca ormai veramente poco, vogliamo darvi qualche suggerimento per decidere il menu di natale.

Partiamo in tempo per evitare sorprese:

Per preparare un buon pranzo di Natale è necessario non farsi prendere dallo stress, e quindi cerchiamo di fare le cose in anticipo ed in maniera organizzata. Se dovete invitare qualcuno per il pranzo di Natale fatelo con almeno due settimana di anticipo, avrete in questo modo la conferma precisa di quante persone sarete.

Fare la spesa per il pranzo di natale:

Per la spesa di Natale, ma in generale vale anche per qualsiasi spesa dovete preparare una bella lista. Dopo che il menù di natale è chiaro e dopo che avete deciso per filo e per segno gli ingredienti che vi servono, non dimenticate anche di controllare prima di partire che gli ingredienti base siano presenti nella vostra cucina, parlo di: sale, pepe, olio, burro, aceto,zucchero,caffè, latte ecc.

Il menù del pranzo di Natale

Ora arriva il punto più dolente ma se vogliamo anche più divertente, la scelta del menu per il pranzo di natale. La prima decisione drastica da prendere è la seguente: Menù classico che soddisfa tutti o menù innovativo?

Come scegliere gli antipasti per il pranzo di Natale:

Aperitivo:
Prosecco, stuzzichini vari dolci e saliti, olive, cubetti di formaggio ecc. Questo lo possiamo dare come standard.

Antipasti:
Sembra strano, ma a volte la scelta dell'antipasto dipende anche da che tipo di primo andiamo a preparare, si perché abbuffarsi con l'antipasto può compromettere il successo dei primi piatti, ecco alcune cose sfiziose per l'antipasto:

- crostini al salmone
- crostini avocado e gamberetti
- Salmone in insalata
- insalata di mare
- Crostini burro e acciughe
- Crostini ai fegatini
- Canapè con prosciutto cotto
- Crostini con paté di formaggio
- Involtini di scarola
- Carpaccio speck e porcini
- Mini cotechino con lenticchie

Primi piatti:
Anche in questo caso le parole chiave sono tradizione o innovazione, fate attenzione a scegliere il giusto primo in relazione al tipo di antipasto che avete proposto, se l'antipasto è stato abbondante e ricco mi potrei aspettare cucine raffinate e non molto abbondanti, se l'antipasto è stato delicato ma leggero mi aspetto primi sostanziosi, ecco qualche idea:

- tortellini in brodo
- lasagne al forno
- parmigiana di gobbi
- Risotto giallo allo zafferano e porcini
- Risotto al radicchio rosso
- Spaghetti con capesante e pesto d’agrumi
- Bavette al salmone
- Cannelloni agli Asparagi
- Spaghetti alle vongole in bianco

Secondi piatti:
Per i secondi la scelta ricade quasi sempre su due tipologie fondamentali: carne o pesce, ecco alcuni consigli:

- Branzino in Crosta
- Tranci di Salmone
- Insalata di polipo
- Gamberoni al brandy
- Filetto di manzo al pepe verde

Per accompagnare il tutto accostiamo un bel contorno:

- Verza al vino bianco
- Insalata mista
- Patate alle noci
- Insalata alle arance
- Insalata alle fragole
- Insalata rucola e funghi

Dolci:

Per i dolci, la fantasia non mancherà sicuramente, giusto qualche spunto:

- Biscottini al caffè
- Panettone con crema milanese
- Tronchetto di natale
- Pandoro gelato
- Torrone
- Tortino al cioccolato

Che altro dire, buon appetito a tutti!

Articoli che potrebbero interessarti:


Lascia un tuo commento:

Se non sei registrato compila il form, altrimenti esegui il login!




Ricerca agriturismi divisi per regioni e province italiane

AgriturismieVacanze è prodotto dalla Enetwork srl - tutti i diritti sono riservati - copyright © 2012 - p.iva 03370150546 - capitale sociale 10.000€ i.v. - Condizioni di utilizzo